fbpx
whywho

Whywho

whywho

Sono sorelle, sono neozelandesi (che ribattezzo, qui, nu-zelandesi, vista la quantità di idee, prodotti, artisti che arrivano dagli antipodi: loro possono dire lo stesso dei loro, di antipodi?), si chiamano Sarah Busby e Cate King e in due non arrivano al mezzo secolo.

Il nome Whywho l’hanno preso dai maori (che chiamano wae wae il piede e hu la scarpa) ed hanno appena lanciato la loro prima collezione di scarpe, create per chi, come loro, non ama i tacchi ma neanche le ballerine.

Lo shop online sarà attivo tra pochi giorni è stato appena lanciato quindi precipitatevi e occhio ai prezzi, ché in dollari neozelandesi sembrano molto più care di quello che sono.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
giulia tamburini gioielli giona 1
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi