Alexander Fielden

Fino ad oggi realizzava soltanto pezzi unici per amici ed esemplari da esposizione ma quest’anno Alexander Fielden ha lanciato al White la sua prima collezione di scarpe ed accessori.
E il risultato è straordinario. Ogni millimetro quadrato di pelle sembra sudare: lavoro, arte, vita.
Le sue scarpe sembrano un romanzo a partire dai nomi dei vari esemplari – il filosofo, il vagabondo, il bastardo, il messaggero, l’esploratore (questa qui sopra, ma rende meglio il termine inglese pathfinder) – che interpretano dei personaggi meglio di quanto un’illustrazione, una foto o una canzone riescano a fare.

E dove trovare questi preziosi manufatti, in Italia, se non da uno dei migliori negozi di ricerca a livello mondiale? Ovviamente sto parlando di Lazzari, a Treviso.


the wanderer


the philosopher


the messenger


the bastard

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi