ffiXXed

Nonostante il nome possa far pensare ad una serie di parties estivi a base di bici a scatto fisso e malinconica musica indie (strana combinazione, poi aggiungendo ancora una X si passa direttamente al porno-bike party) ffiXXed è un brand del quale si fa una certa fatica dire da dove viene.

Fondato a Berlino da due australiane un po’ designers un po’ artiste – Kain Picken e Fiona Lau – dal 2008 ad oggi ffiXXed ha spostato studio e produzione a Hong Kong, New York ed ora è finalmente (ma chissà per quanto) approdato a Shenzen, in Cina.

Tra mega maglie, tagli asimmettrici e di tanto in tanto anche splendide stampe, le collezioni – tutte realizzate in fibre naturali ed artigianalmente – sono eterogenee quanto la terra che di volta in volta è passata sotto i piedi e dentro alle teste delle due fondatrici ed il progetto ffiXXed non si esaurisce nel solo campo dell’abbigliamento visto che Kain e Fiona fanno spesso e volentieri incursione nel mondo dell’arte.

In Italia non ci sono rivenditori: i più vicini sono in Spagna e Germania.

[via]
co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900