Frizzi-gift: and the winner is…

Difficile, difficilissimo scegliere i vincitori dell’ultimo Frizzi-gift.
Vero è che il brief non era dei migliori (mi cospargo il capo di cenere e mi straccio le vesti, quindi continuo a scrivere questo post nudo e coperto di cenere)…

Ma qualcuno, anzi due, le fantastiche tees dell’ultima collezione Dojo Clothing deve pur portarsele a casa quindi – rullo di tamburi (ma con le bacchette giapponesi, utili anche per catturare le mosche) – ecco i vincitori:
bat, che con la sua reinterpretazione molto zen vince la t-shirt di sinistra, e giulio, che con il dialogo degno di un remake dei fratelli vanzina vince quella di destra.

Per tutti gli altri, consolatevi (-esiste il senso di sconfitta in questo dojo? -no, Sensei), più tardi lanciamo un altro Frizzi-gift.

co-fondatore e direttore

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.