Sartoria Vico SS2010

Puoi mettere la t-shirt corta sopra a quella lunga, che a sua volta è spezzata dalla cintura e sopra alla t-shirt corta ci metti il colletto.
Oppure – cambiamo tutto! – metti il davantino sulla t-shirt lunga. E un paio di bretelle tono su tono no? Mettiamoci pure quelle.
O – senti questa – prendi la t-shirt corta, la metti su quella lunga, ma stavolta senza cintura, però metti il cappuccio.

Quelli di Sartoria Vico credono di giocare con le paper dolls e si inventano n+1 combinazioni (il +1 è quella che crei tu) per la loro nuova collezione estiva.
Tra tees normali, lunghe, corte, da sopra, da sotto, colletti, bretelle, davantini, cappucci e cinture… fate voi il calcolo delle possibiltà.
Anzi no, guardatevi il catalogo.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi