Josh Blackwell

Se avessi visto prima i lavori di Josh Blackwell ci avrei pensato due volte prima di buttare le miriadi di buste di plastica che praticamente mi tirano dietro ogni giorno (nonostante io porti sempre con me un paio di shopper, ormai quello dei negozianti è quasi un vizio e ti ritrovi tutto imbustato prima che tu possa dire A).

Fedele al suo manifesto, Blackwell lavora su carta – disegnando splendidi mini-maglioncini – e appunto su buste di plastica, decorandole con patterns geometrici.
L’artista americano sta anche cercando finanziatori per realizzarci un libro. Potete dare il vostro contributo – dai 25$ in su – su Kickstarter.

Altre storie
La vita e le opere di Tina Modotti in un nuovo catalogo di 24 Ore Cultura