Schmucknomadin-weltlernen by Sina Emrich

Schmucknomadin-weltlernen potrebbe essere tradotto più o meno così: gioielleria nomade-imparare il mondo.

Si tratta di un progetto iniziato nel 2007 quando Sina Emrich ed il marito decisero di fare un viaggio attorno al mondo a partire dal 1 giugno 2008.

Sina, jewelry designer, decide di dedicare il 2007 alla preparazione di quest’avventura: anche il suo modo di creare doveva “mettersi in viaggio” con lei e siccome doveva partire leggera ridusse all’osso gli attrezzi del mestiere, imparando a creare solo con un seghetto, una pinza e un martello. Gli unici attrezzi che poi portò in valigia.

A giudicare del risultato per lavorare il legno, il suo materiale preferito, devono essere sufficienti!
Se vi incuriosisce, il viaggio è interamente documentato sul suo blog.

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900