Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

Le tees customizzate di AltaRoma

Meglio di un foglio bianco, se devi dire/mostrare qualcosa, soprattutto te stesso ed il tuo stile: una t-shirt bianca può essere il punto di partenza per fare di tutto.
Alta Roma ne ha date 10 – e carta bianca, a parte inserire il logo della fashion week romana – ad altrettanti giovani designers promossi durante le ultime edizioni.

Il risultato è un’installazione che ha accolto – subito dopo una ripida (e faticosa) scalinata – gli ospiti del party d’apertura di Alta Roma, sabato scorso.

Dopo il salto tutte le tees ed i designers che le hanno realizzate


Pascal Gautrand (qui sopra e qui sotto)


Marco de Vincenzo (qui sopra)


Moi Multiple (qui sopra)


Max Kibardin (qui sopra)


Gabriele Colangelo (qui sopra)


Daniele Michetti (qui sopra)


Nicole Brundage (qui sopra)


Maria la Rosa (qui sopra e qui sotto)


Bruno Laurenzano (qui sopra e qui sotto)


Silvio Betterelli (qui sopra)