Scelto da Superfly Deluxe: Pringle of Scotland

Scelto da Superfly Deluxe: Pringle of Scotland

La prima ed unica volta che sono stato in Scozia avevo sedici anni. Ci andai in autobus da Milano, al seguito di una bizzarra compagnia di teatro di strada che portava ad Edimburgo una performance ispirata a La Casa di Bernarda Alba di Garcia Lorca. Io facevo il tecnico luci.
A partire dal viaggio (in autobus ero seduto dietro ad uno scozzese che si scolò da solo una bottiglia di whiskey, diventando mano a mano sempre più sudato tanto che passò le ultime ore sopra al suo sedile a torso nudo, andando di tanto in tanto nel minuscolo bagnetto a vomitare) fu un’esperienza piuttosto assurda.

Ma scoprii una città meravigliosa, mi innamorai di una ragazzina dai capelli rossi che mi offrì il pranzo nel ristorante dove lavorava (era l’ultimo giorno e mi erano rimasti tre pounds) e vidi un sacco di gente vestita… scozzese.
Probabilmente Pringle of Scotland, azienda che da quasi 200 anni vende in tutto il mondo i suoi maglioncini in cashemere e lana merinos.

Ora, senza che dobbiate andarvene in Scozia in autobus insieme ad un alcolista (esperienza che comunque consiglio), potete comprarne uno da Super*fly Deluxe!

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi