Mini Munster

Mini Munster

Per una bimba come la mia, che appena fai partire iTunes le se illumina il volto, e nonostante una predilezione per l’indie-folk non disdegna un po’ di vecchio punk tipo (Clash, Gang of Four, Stiff Little Fingers e persino gli Oi!casinari Cockney Rejects…), sarebbero perfetti i mini-capi streetwear di Mini Munster, linea baby del brand australiano per bambini roccheggianti (o emo, o punkettini) Munster.

In Italia non ci sono rivenditori ma online ne trovate a bizzeffe.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.