Shin Murayama

Shin Murayama

Partito con il fashion design, Shin Murayama ha prima collaborato con altri brands e successivamente si è messo in proprio, creando nel 2003 Musk, il marchio di abbigliamento. L’anno seguente apre un shop a Tokyo, dov’è nato, ma dopo un paio d’anni chiude tutto e si mette a fare il designer freelance. Contemporaneamente inizia a creare i suoi pezzi unici, mischiando arte e moda, col nome di Library Police. Nel 2008 si trasferisce negli USA, dove lancia l’incredibile serie di maschere Valhalla (qui sopra due esemplari).

Le trovate da I Dont Like Mondays. Se, come me, le trovate irresistibili, provate a chiedere il prezzo: io non ne ho avuto il coraggio…

Altre storie
Scarti d’Italia: un viaggio in cerca di frattaglie nell’Italia dei saperi e dei sapori