Il velo di Yoko Izawa

Yoko Izawa

Yoko Izawa ha studiato in Inghilterra, tra Londra e Rochester, ma nonostante ciò, non ha dimenticato le proprie origini. E sulla base della sua nazionalità e della sua cultura, ha deciso di dedicarsi alla “gioielleria velata“, espressione principale di ambiguità nella cultura giapponese.

Ecco quindi schiudersi maglie fittissime che ricoprono anelli da forme insolite o in grado creare giochi di luce grazie alle sfumature del filato utilizzato. Se adesso non resistite all’idea di indossarli, potete informarvi sui rivenditori qui.

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900