Magazine Galore

Dif #54: magazine portoghese, in pdf, che parla di moda, arte e design. Uno dei migliori. Conoscere o meno il portoghese non è troppo importante visto che qui sono le immagini a farla da padrone.

La Milk #19: arte, moda, design ed eventi dalla Spagna (da sfogliare online o scaricare in PDF).

Glam Cult #1 – 2008: in olandese ma, come già spiegato altre volte, non fatevi scoraggiare. Non capire i testi non significa che non possiate gustarvi le splendide immagini e scoprire artisti, designers, stilisti e musicisti che ancora non conoscete. Da scaricare in PDF.

Chic #13: un numero da 130 pagine che festeggia il primo anno di vita del magazine, da sfogliare online per saperne di più su moda e lifestyle. Tutto all’insegna del lusso. O giù di lì…

UCE #9: dopo esservi iscritti lasciando la vostra mail potrete entrare nel mondo del lusso vero e proprio tra moda e design.

D&L Online Minizine #10: design, design e ancora design. Da scaricare in PDF.

Durian-Magazine #12: video-stranezze e coolhunting dalla terra del sol levante. Lo potete sfogliare online.

Fruits #128: è la versione online di uno dei più famosi magazine giapponesi di cool-hunting.

Cracker Your Wardrobe #1 – 2008: magazine coreano che presenta servizi di cool-hunting da tutto il mondo. C’è anche la versione su carta. Negli ultimi due numeri trovate anche materiale dall’Italia ad opera di pimpumpam: date un’occhiata al suo blog!

Vapors Magazine #45: da sfogliare online, ma prima bisogna iscriversi (gratuitamente) con la propria mail. Dentro ci trovate il meglio della street culture!

Sleek Mag #17: da scaricare in PDF, anche questo su iscrizione (gratis). La moda dal punto di vista dell’arte. O viceversa. Comunque da non perdere.

C-Heads #7: moda e arte, da giovani artisti di tutto il mondo. Da sfogliare online.

Milkshake Chocolate inverno 07-08: osceno nella grafica, interessantissimo nei contenuti. Interviste e showcases di artisti tra moda, arte e musica.

Breed Magazine #7: ancora moda e arte, da sfogliare online.

co-fondatore e direttore
  1. ciao, vi scrivo anche questa volta, se non vi siete ancora accorti il contributor italiano di Cracker Your Wardrobe sono io! e il mese scorso era mia la copertina…tutto questo per dirvi che…amo il vostro blog, è linkato nella mia pagine tra le cose da leggere…….sarebbe bello magari essere linkati anche sul vostro! :-)

    attendo risposta!

  2. Hai ragione. Ora ho aggiornato l’articolo inserendo il tuo link.
    Quello di andarmi a spulciare tutti i magazine di cui parlo, andando poi a linkare i vari italiani che hanno partecipato era un lavoro che facevo anche sull’altro blog Freshcut ma che poi, sia per cronica mancanza di tempo, sia per cronica maleducazione di quelli che non mettevo (ovvero quando c’era solo un nickname e nessun sito e non si riusciva proprio a capire fossero italiani), ad un certo punto ho lasciato perdere…

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
I costumi ritrovati della Turandot, in mostra al Museo del Tessuto di Prato