PUMA CSM’s limited edition

PUMA CSM’s limited edition

Da una collaborazione tra il College più prestigioso al mondo nel campo del fashion e del design, il Central Saint Martins di Londra e la Puma, nasce una edizione limitata di sneakers. Solo 1500 paia per ognuno dei 6 modelli.

Saranno in vendita in pochissimi negozi monomarca, in tutto il mondo, a partire dal primo agosto. L’iniziativa parte da un concorso interno alla scuola. Agli studenti era stato chiesto di ridisegnare sei classici modelli Puma.

Questi sono i modelli disegnati dai tre vincitori (nell’ordine di arrivo), i quali hanno vinto anche un premio in denaro!
Georgy Baratashvili per aver ridisegnato le PUMA’s London Trail Boot, Louise Markey per aver ridisegnato le PUMA Aerial+ e Jesper Borjesson per aver ridisegnato le PUMA Tatau Mid.

Una parte considerevole dei proventi, assicurano alla Puma, sarà destinata al finanziamento di borse di studio per gli studenti del Saint Martins. Inoltre la collaborazione, non finisce qui, per il 2008 sarà bandito un nuovo concorso interno, per disegnare abbigliamento ed accessori. I modelli dei vincitori, saranno prodotti e presentati in occasione delle prossime Olimpiadi.

Io preferisco quelle del terzo classificato, ma come dicevano i latini…de gustibus !

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Jeu de l’Âme: un mazzo di carte per scoprire se stessi attraverso i simboli