Frizzifrizzi è in pausa estiva. Torniamo a settembre.
Quante volte vi è arrivata una cartolina talmente brutta da volerla buttare subito? Se l’avete fatto, avete fatto male. Questo blog infatti le ha raccolte tutte con grande successo.
Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.