Tesori d’archivio: scoprire i tesori del MoMA aprendo una nuova pagina sul browser

Oltre a essere uno dei musei più visitati al mondo (il 15º, secondo la classifica stilata da Wikipedia coi dati del 2020/21), il Museum of Modern Art di New York, meglio conosciuto come MoMA, è probabilmente il più importante tra quelli di arte moderna e contemporanea.
Con quasi 200.000 opere, oltre 20.000 film e una biblioteca composta da circa 300.000 volumi, i suoi archivi sono pieni di perle risalenti al XIX, al XX e al XXI secolo, tra capolavori immortali e opere meno note.
Quasi 100.000 di esse sono visibili anche online, ma per chi non ha tempo di mettersi a esplorare l’intera collezione, o vuole semplicemente scoprire qualche pezzo negli scampoli di tempo durante il lavoro o mentre si naviga in rete, il museo newyorchese ha lanciato pochi giorni fa New Tab with MoMA: si tratta di una estensione (finora disponibile solo per il browser Chrome) che presenta un’opera ogni volta che si apre una nuova finestra o una nuova tab.
Ci sono dipinti, collage, fotografie, sculture e installazioni. Ciascuna immagine è accompagnata da una serie di informazioni e da un link che permette di andare ad approfondire.

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.