Partecipa al #BOOKTOBER, un'iniziativa di Frizzifrizzi da un'idea di Davide Calì

This is your moment: un concorso di illustrazione e arti visive ispirato ad Antonio Ligabue

Sponsorizzato

Ligabue che parlava agli animali. Ligabue vestito da donna. Ligabue con la terza elementare. Ligabue internato in clinica. Ligabue lungo il Po, il suo Po. Ligabue e le sue tele piene di animali. Ligabue girovago. Ligabue El matt. Ligabue e il bruciante bisogno d’amore.
«Gli animali vedono le cose quali sono, perciò Ligabue cercava di trasformarsi in uno di loro», racconta la voce narrante di un breve documentario sul grande artista Antonio Ligabue che il giornalista e regista Raffaele Andreassi girò nel 1962, tre anni prima della morte di quello che viene generalmente considerato come il più grande pittore italiano naïf.

A cinquantacinque anni dalla scomparsa, oltre al film Volevo nascondermi, con Elio Germano, Ligabue viene celebrato a Parma da una grande mostra presso Palazzo Tarasconi Soragna.
In occasione dell’esposizione, Fidenza Village ha collaborato con Parma Capitale italiana della cultura 2020+21 e con lo studio creativo Kreativehouse di Fidenza per organizzare un concorso di illustrazione aperto a tutte le illustratrici, a tutti gli illustratori e a chiunque faccia arti visive.

Un concorso aperto a tutte e tutti.
Si partecipa via Instagram.

Il concorso

In omaggio alla potenza espressiva delle opere dell’artista e come ideale gesto d’affetto verso un uomo che ha sofferto per tutta la vita, le opere dovranno rappresentare le meraviglie e la magia della natura, ed essere pervase di positività e speranza — una sorta di “idea” di mondo nuovo.
Si possono inviare illustrazioni, lavori di pittura, in tecnica mista, in digitale, elaborazioni fotografiche, animazioni e video animazioni.

In palio ci sono 1500 Euro e la possibilità di esporre la propria opera a Fidenza Village accanto a uno dei capolavori originali di Antonio Ligabue.
Partecipare è semplicissimo, e si può fare direttamente da Instagram, pubblicando un lavoro ispirata all’immaginario di Ligabue e ambientata negli scenari di Fidenza Village.

Qui si può scaricare il kit con il materiale di riferimento e d’ispirazione.
Una volta realizzata l’opera, questa dovrà essere pubblicata su Instagram menzionando @fidenzavillage @parma2020official e @kreativehouse.it. ⁣

Opera originale realizzata da Gio Pastori, artista non in competizione (courtesy: Kreativehouse)
Opera originale realizzata da La Fille Bertha, artista non in competizione (courtesy: Kreativehouse)
Opera originale realizzata da Ilaria Faccioli, artista non in competizione (courtesy: Kreativehouse)

L’immagine vincitrice sarà scelta da una giuria composta dalla gallerista Rossana Orlandi, dal direttore creativo di Fidenza Village Davide Rampello, dal nostro direttore Simone Sbarbati, dall’art sharer e curatrice Maria Vittoria Baravelli, dall’artista Camilla Falsini, dall’assessore alla cultura di Parma e docente di cinema, fotografia e televisione Davide Guerra e dalla coordinatrice dei progetti di Parma Capitale della Cultura 2020+21 Francesca Velani.

Tutti i dettagli si possono leggere qui.
La deadline è fissata al 18 ottobre 2020.

Opera originale realizzata da Ale Giorgini, artista non in competizione (courtesy: Kreativehouse)

Opera originale realizzata da Ale Giorgini, artista non in competizione (courtesy: Kreativehouse)

Altre storie
La storia del Cooper Black, in un video