Di che colore ti chiami?

Nel suo saggio Musicofilia, il grande neurologo Oliver Sacks a un certo punto parla di Michael Torke, un compositore di musica contemporanea, riportando un suo interessante ricordo di quando aveva cinque anni e già studiava musica con un’insegnante:

Un giorno [Torke] disse all’insegnante:
«Mi piace proprio quel brano azzurro».
L’insegnante non era sicura di aver sentito bene: «Azzurro?».
«Sì,» rispose Michael «il brano in re maggiore… il re maggiore è azzurro».

In quel momento, scrive Sacks, Torke si rese conto che non tutti vedevano colori associati alla musica. Lui “soffriva” di sinestesia, fenomeno per il quale i sensi coinvolti nelle percezioni subiscono delle contaminazioni con gli altri sensi. Quella musicale è una delle forme di sinestesia più comuni e affascinanti, ma non è l’unica.
Lo stesso compositore, infatti, vedeva anche le lettere dell’alfabeto, i numeri e i giorni della settimana come colori («Il lunedì è verde, il martedì di un giallo biancastro»…).

L’associazione colore-lettera è un “superpotere” sperimentato anche da Bernadette Sheridan, che ha deciso di trasformarlo in una piccola piattaforma online sulla quale chiunque può scoprire di quali tinte è composto il proprio nome, almeno in base alle associazioni create dalla mente della stessa Bernadette.

(fonte: synesthesia.me)

«Quando incontro persone nuove, sono terribile nel ricordare come si chiamano. Sento il nome, ma la mia mente è distratta. Nella mia testa, sto calcolando il numero di lettere nel nome e visualizzo i colori di ogni lettera. Il tuo nome potrebbe essere Emily, ma per me sei una striscia luminosa e felice di cinque lettere con una E e una I. Quando ti incontrerò di nuovo più tardi, potrei pensare che il tuo nome sia Emily o Jille o Ellie. Cinque lettere, con una I e una E», spiega Sheridan, che ha quindi buttato giù qualche linea di codice e creato synesthesia.me.

Basta scrivere un nome e quello si trasformerà in colori. Si può anche scaricare l’immagine oppure — per supportare l’iniziativa — acquistare una stampa personalizzata su Etsy.

Altre storie
The Printmaking Ideas Book: un libro pieno di consigli per chi vuole mettersi alla prova con le tecniche di stampa