Frizzifrizzi è in vacanza fino a inizio settembre.

Da RoomFifty una collezione speciale di stampe illustrate dedicate a Kubrick

Lo scorso 26 aprile ha inaugurato presso il Design Museum di Londra una grande mostra dedicata a Stanley Kubrick. L’esposizione, che attraversa l’intera opera di uno dei più grandi registi del ‘900 — dagli inizi come fotografo alle opere rimaste nel proverbiale cassetto (compresa quella che sarebbe potuta diventare il suo capolavoro tra i capolavori: Napoleon) — mette insieme pellicole, interviste, centinaia di oggetti, lettere e foto, ed è anche stato prodotto un catalogo.

Per l’occasione, il negozio online RoomFifty, specializzato in stampe illustrate d’autore, ha commissionato a sei artisti la realizzazione di altrettante opere ispirate ai film del regista.
Prodotte in due formati, entrambi in edizione limitata, le stampe della Kubrick Collection sono dedicate al Dr. Stranamore (illustrato da Sarah Mazzetti), Lolita (Nicole Rifkin), Shining (Francesco Ciccolella), Arancia Meccanica (Nathalie Lees), 2001: Odissea nello spazio (Chris Clarke, che curiosamente porta lo stesso cognome dell’autore dell’omonimo libro: Arthur C. Clarke) e Full Metal Jacket (Timba Smits).

RoomFifty, di cui abbiamo parlato spesso qui su Frizzifrizzi, è una tra le più belle realtà online per quanto riguarda la vendita di illustrazioni originali, e dà agli autori il 50% del ricavato.

Sarah Mazzetti, “Dr. Strangelove” (fonte: roomfifty.com)
Nicole Rifkin, “Lolita” (fonte: roomfifty.com)
Francesco Ciccolella, “The Shining” (fonte: roomfifty.com)
Nathalie Lees, “A Clockwork Orange” (fonte: roomfifty.com)
Chris Clarke, “2001: A Space Odyssey” (fonte: roomfifty.com)
Timba Smits, “Full Metal Jacket” (fonte: roomfifty.com)
Altre storie
Yoko Ono: dichiarazione d’amore, in musica, per una donna circondata d’odio