Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016

Il Barocco secondo Kostantin Kofta

Del designer ucraino Kostantin Kofta avevo già scritto qualche tempo fa, incuriosita e—in qualche modo—colpita dai suoi accessori-installazioni, maschili e femminili.

In principio la sua indagine si focalizzò sulla natura, con lo studio dell’anatomia del corpo umano, poi fu la volta della materia e dello studio dei solidi platonici (le cinque forme perfette in 3 dimensioni, fondamento di tutto ciò che esiste nel mondo fisico, dato che su di essi si basa l’intera tavola periodica degli elementi) e quella dei luoghi sacri e templi delle classicità, in un intreccio tra percezioni urbane e rurali.

Per Arxi, la Collezione SS2016, la creatività del designer è stata alimentata dall’architettura barocca, forme regolari, curve, decorazioni, intarsi, voluttuosità. Per accessori realizzati in “pelle ruvida e dai profumi intensi”.

Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
Konstantin Kofta, Arxi collection, SS2016
co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.