Per tutti noi “moda personalizzabile” significa poter scegliere colori, materiali, lunghezza, larghezza, dettagli, cuciture, finiture, interni di capi o accessori. Un trio di designer danesi composto da Bjorn Karman (interazione), Kristine Boesen (tessile) e Julie Hells Eriksen (moda) regala la possibilità di partire ancora prima con il processo di personalizzazione attraverso Abstract_.

Scrivono: «Abstract_ è un brand che crea moda personalizzata. I clienti sono coinvolti nel processo di progettazione generando modelli dalle loro storie personali».

In pratica un programma analizzerà quello che raccontate: il testo che scrivete, il ritmo con cui battete sulla tastiera e le espressioni facciali viste attraverso la webcam e trasformerà le emozioni del vostro racconto in un modello tessile. Con quello che risulterà essere “il tessuto delle vostre emozioni” si potrà dar vita ad un capo, tutto vostro unico ed irripetibile.

abstract_1

abstract_6

abstract_3

abstract_5

abstract_4

abstract_2

abstract_7

abstract_8

[via]