Absidem: gli accessori Made in Italy che si ispirano alle pratiche bondage

absidem_1

Un miracolo, un dono divino. Evidentemente ho un angelo in Paradiso che ha esaudito le mie preghiere. Anzi, gli angeli sono due e si chiamano Francesca Carlotta Castiglione e Gaia Ramona Polloni, “Fantastic CEO” e “Delirium Manager” del marchio Absidem.

Abbiamo dovuto aspettare fino al 2014 — anno in cui Carlotta decide di dare vita al progetto, coinvolgendo anche Gaia — per avere anche noi una linea Made in Italy di accessori che ammicca all’immaginario bondage, di qualità e, soprattutto, di classe.

C’è tutto quello che serve per soddisfare noi — ebbene sì, sono colpevole — amanti dei leather harness: dal suspender ai bracciali con catena e guinzaglio, dal collare sadomaso alla benda per gli occhi alla catwoman, tutto rigorosamente in pelle.

Se state alzando il sopracciglio, pensando all’ennesima moda post-Fifty Shades of Grey vi sbagliate di grosso: Absidem è una manna dal cielo per tutte le fan italiane di Zana Bayne e compagnia, e merita la nostra benedizione.

absidem_2

absidem_3

absidem_4

absidem_6

absidem_5

absidem_7

absidem_8

absidem_9

absidem_10

absidem_11

Altre storie
Laju Slow Apparel: un nuovo marchio che è un inno alla lentezza