fbpx
dori tomcsanyi lookbook prefall 15

Dori Tomcsanyi | Pre-fall 2015

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15

L’ultima collezione (ma è in realtà la prima Pre-fall) di Dori Tomcsanyi è stata ispirata, questa volta, dalla città di Seoul, luogo che la designer ha vissuto e visitato nel suo ultimo viaggio.

In particolare sono state le moderne architetture ad aver avuto un grande impatto su di lei, presenti nei piccoli dettagli che ricordano le luci della città e nelle linee dei vestiti.
Troviamo così pantaloni a sigaretta, top dalla linea ad A, gonne e vestiti al ginocchio, maglioni oversize, abiti a pois stratificati, candidi chemisier, calde giacche, abiti svasati e attillati vestiti.
I colori vanno dal marrone al blu notte, dal bianco al viola, passando per il verdone, il nero e il grigio.

Anche in questa collezione un ruolo di grande importanza ce l’ha senza dubbio il design sostenibile e l’utilizzo di tessuti naturali come il cotone, la viscosa e il lyocell — tessuto ecologico ricavato dalla polpa di legno di eucalipto.
Se volete vedere le scorse collezioni di questa stilista ungherese (che seguiamo da tempo) andate qui, mentre qui è attivo lo shop online.

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-2

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-7

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-10

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-16

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-14

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-20

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-23

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-25

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-33

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-34

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-41

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-43

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-46

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-50

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-54

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-58

dori_tomcsanyi_lookbook_prefall_15-68

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
b switch 5
B-Switch: una collezione di streetwear ispirata alla Bolognina e realizzata da 35 studenti delle superiori