Shoop Clothing | FW2014/15

shoop_clothing_00

Di Shoop Clothing ne abbiam già parlato un paio di volte, in passato, ed è quindi chiaro che la matrice portante del brand fondato nel 2011 dalla spagnola Miriam e dalla giapponese Yohei sia lo stretto connubio tra moda, musica e street style.

In questa collezione FW2014 troviamo, per lui, pantaloni a sigaretta e camicie nei colori blu elettrico e nero (utilizzati su un pattern che ricorda molto il check di un plaid scozzese), giacche in matelassé, comodi pantaloni sportivi, essenziali camicie in tinta unita, sempre utili cappellini perfetti per una gita in barca, lanosi e soffici parka reversibili e quel che è senza dubbio il pezzo forte della collezione: il pattern glitch che viene utilizzato per camicie, giacche e pantaloni, idea nata nel momento in cui il computer si è bloccato mentre le due stavano lavorando a questa nuova collezione.

Stessi  tessuti e stessi capi, per lei (perché una delle cose fondamentali che hanno capito e che sanno Miriam e Yohei è che le donne, in un modo o nell’altro, attingeranno sempre al guardaroba degli uomini) se non per quella camicia e quella gonna in nylon color pesca e, sempre dello stesso colore fruttato, quel parka caldissimo reversibile che, vi dirò, vedrei bene anche su un ipotetico e coraggiosissimo lui durante un inverno freddissimo e nebbioso.
Per comprare questa e le scorse collezioni potete andare qui, mentre questa è la pagina Facebook del brand e qui trovate, invece, il profilo Instagram.

contributor
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.