lazzari_01

Una collezione: la FW2014/15 di Lazzari.
Un tema principale: la prima colazione.
Un video: anzi un fashion video. La cui estetica è ispirata a Wes Anderson (più precisamente a Moonrise Kingdom) tra alberi secolari, casupole di legno dai colori sgargianti e un campeggio per ragazzi d’altri tempi.

Una location: l’ex-villaggio Eni di Borca di Cadore.
Luoghi dal grande potere evocativo e vicini a quelli del quotidiano della famiglia Lunardi. Luoghi che ricordano la loro infanzia ma allo stesso tempo luoghi cari alla gente che produce i capi del marchio. Perché con Lazzari “il Made in Italy vero e reale, non presunto“.

lazzari_02

Due protagoniste: Diana + Diana.
Apparentemente diversissime tra loro. Si incontrano e scontrano. Ricordate il film Il cowboy con il velo da sposa dove due gemelle, inconsapevoli dell’esistenza l’una dall’altra, si incontrano e scontrano, appunto?

Tanti capi: Diana-Susan appare sfoggiando un caldo montgomery, pantaloncini simil-tirol e un maglione di lana con un ricamo di gallinelle realizzato a mano. Al risveglio indossa sveglia un maglioncino di lana a lavorazione jacquard ricoperto da un pattern di uova ispirato al tema della collezione e realizzato in collaborazione con l’illustratrice Olimpia Zagnoli. Quando marcia verso il bosco e taglia la legna, Diana indossa una mantella double face di lana e tessuto impermeabile. Poi una salopette di vellutino a coste e maglioncino di lana di ispirazione norvegese. E infine si infila una cappa morbida con il cappuccio.

lazzari_03

Diana-Sharon indossa un cappottino di lana mohair arricchito da stelline argentate di pelle. Poi l’abito è uno dei capi realizzati utilizzando l’illustrazione “All my little friends” di Ashley Goldberg, uno dei leitmotiv più forti dell’armadio Lazzari per questo autunno inverno. E si avvolge in un morbidissimo completo bianco mohair da cui spunta il colletto a petali di una camicia di seta. Infine un maglione su cui campeggia la scritta “Hell Yeah”.

Buona visione!

"http://vimeo.com/105801781

lazzari_04

lazzari_06

lazzari_09

lazzari_11

lazzari_13

lazzari_16

lazzari_18

lazzari_20

lazzari_22

lazzari_25

lazzari_28

lazzari_29

lazzari_30

lazzari_31