Lunari, stellari, ibridi: gli abiti trasformabili di Lemuria

lemuria_0

Era il lontano 2009, quando io e Simone tenevamo un corso presso la Facoltà di Culture e Tecniche della Moda polo di Rimini. Una delle studentesse che lo frequentava svolgendo il suo settimanale compitino (e si io e Simone avevamo preso molto seriamente la cosa), scrisse un post su un neonato brand e siccome lo trovammo interessante, il post fu pubblicato anche qui sulle pagine di Frizzifrizzi (se siete curiosi lo potete leggere qui), il brand in questione era Lemuria.

Ora la studentessa è cresciuta, la sottoscritta invecchiata (e pure Simone, anche se non lo ammette!) e il brand da quel che vedo nelle immagini della collezione FW 2014/15 si è evoluto.

Agli interessanti abiti trasformabili, da cui era partito, si sono aggiunte giacche, pantaloni e maglieria, per una collezione dall’aspetto materico ed ispirata alla terra, sia nei colori che nelle texture, grazie a tessuti increspati che evocano il muschio e la roccia.

Non temano però le amanti dei capi trasformabili, che caratterizzano il brand, i capi restano in una triplice versione, quella basica in jersey di viscosa ed in due nuove versioni: una in cupro stampato e l’altra in un tessuto che ha memoria di forma, ovvero un tessuto realizzato con una fibra di acciaio, in grado di mantenere la forma – sgualcita o stirata – il che consente una ulteriore personalizzazione del capo.

LookBook_AW14-15_low-1

LookBook_AW14-15_low-2

LookBook_AW14-15_low-3

LookBook_AW14-15_low-4

LookBook_AW14-15_low-5

LookBook_AW14-15_low-6

LookBook_AW14-15_low-7

LookBook_AW14-15_low-8

LookBook_AW14-15_low-9

LookBook_AW14-15_low-10

LookBook_AW14-15_low-11

LookBook_AW14-15_low-12

LookBook_AW14-15_low-13

LookBook_AW14-15_low-14

LookBook_AW14-15_low-15

LookBook_AW14-15_low-16

LookBook_AW14-15_low-17

LookBook_AW14-15_low-18

LookBook_AW14-15_low-19

LookBook_AW14-15_low-20

LookBook_AW14-15_low-21

LookBook_AW14-15_low-22

LookBook_AW14-15_low-23

LookBook_AW14-15_low

co-fondatrice e caporedattrice

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello