Occhiali degli uomini morti

Esiste nel web un assaggio delle montature di occhiali più famose della storia.
È il sito degli occhiali degli uomini morti, dove si può acquistare un paio di gold rimmed round glasses prodotti dalla Algha Works, come quelli indossati da John Lennon e Mahatma Gandhi, o un paio di Dolabany Arnold, i preferiti di James Dean. Ed oltre agli Shuron di Malcolm X, che ormai sono una certezza, scopriamo di poter possedere i fidati Premiere Optical, uguali a quelli di Michael Caine.

E quando non è specificato il personaggio che lo rese celebre, si trova grande soddisfazione nella ricerca dell’occhiale perfetto scegliendo il decennio di fabbricazione e il modello a cui è ispirato, come il Churchill style o il cat eye da segretaria per le signore, disegnato dal famoso, ai tempi, Michael Birch.
Il consiglio è di non lasciarsi influenzare dalle divisioni di genere perché l’occhiale del cuore non ha sesso ne età, ma un costo sì e su questo sito si possono fare buoni affari.

Vi lascio anche un indirizzo: a Milano, in Ripa di Porta Ticinese, al numero 27 (mappa) c’è l’Ottica Degani, un negozietto che è lì dal 1945 e vanta oggi un sito web ridotto all’essenziale. In un arredamento rimasto immutato negli anni, un’anziana donna dagli occhi azzurrissimi vende montature che recupera dall’inventario che fece suo padre quando gestiva l’attività. Il risultato è che si può tornare a casa con un nuovo paio d’occhiali, direttamente dal secolo scorso, col vantaggio di pagarli al massimo 50€.

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.