Pilou – ovvero la colazione del giorno prima del lunedì

A Torino ci sono due ragazze che la domenica mattina, a bordo della loro panda bordeaux, o in bici se c’è il sole, vanno di casa in casa a consegnare la colazione che hanno preparato con le loro mani.
A cavallo tra il lattaio di una volta, puntuale e amichevole, e il fidanzato ideale, fedele e premuroso, si presentano alla vostra porta con in dono ciò che il pigro domenicale sogna di mangiare: “Le cose salate riscaldale un po’, fammi sapere poi se ti sono piaciute!”

Si sa che la colazione è il pasto più importante della giornata, e di domenica ancor di più. Il brunch nel bar carino vicino a casa ormai è surclassato, a fare tendenza ora è la cara e vecchia colazione a casa, magari ancora distesi a letto, senza dover neanche poi lavare i piatti.

E come un amico che vi vuole coccolare, oltre alla colazione, di settimana in settimana vi porta qualcosa con cui allietare la giornata, dal cruciverba homemade ad una poesia o un’illustrazione. E per non farsi mancare niente, Pilou su richiesta vi porta anche il vostro giornale preferito.
Un menù diverso per ogni settimana, con annesso tè già scelto per voi.

Scegliete cosa mangiare, a che ora volete che vi suonino il campanello e godetevi la domenica, magari al parco per un pic-nic.

Altre storie
Il nuovo numero di Toothache, la rivista di cucina fatta da chef