Frizzifrizzi è in pausa estiva. Torniamo a settembre.

7am | Alessia Leporati

7 foto e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Alessia Leporati (qui il suo Tumblr e qui il suo blog).

Ciao Alessia, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Ho 31 anni, vivo a Parma e scatto da una decina di anni.

La tua attrezzatura?
Dipende molto dal tipo di foto che voglio realizzare, comunque nikon d 700, contax t2, leica m6, varie polaroid… e l’Iphone.
Le mie ottiche preferite sono il 50mm e il 20mm.

Cosa fai quando non fai foto?
Sto con Igor (una cane meticcio che tutti scambiano per labrador), esco con gli amici, guardo film e serie tv.

Descrivimi la tua stanza.
In realtà non ho una stanza, ma comunque per descrivere il mio spazio userei sicuramente la parola “caos”.
Ho libri, giocattoli, pennarelli, mollette, bigliettini, scarpe, cappelli, rullini, flyer sparsi ovunque e spesso non riesco mai a trovare quello che cerco.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Pesa quanto l’idea della foto che voglio realizzare, mi porto spesso la contax e ovviamente l’Iphone perchè stanno in borsa e pesano poco.
Ma ultimamente, durante i festival mi porto anche la nikon d700 con il 50mm.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
Wes Anderson, tutti i suoi film e Big Fish di Wallace Daniel.

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Mi piace molto lo stile di Mattia Balsamini.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.