Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Reebok | Classic Leather SS2013

E’ arrivata la primavera, come già scrivevo qualche giorno fa, almeno a Crotone dove mi trovo al momento. Dal balcone – io, ironia della sorte, visto quanto sto per scrivere, sono bloccata in casa da una distorsione alla caviglia – vedo gli alberi di mimosa meravigliosamente gialli, le rondini che ristrutturano i nidi abbandonati pochi mesi fa ed un nutrito gruppo di podisti della domenica, che riprende l’attività dopo mesi di nullafacenza.

Già, ci avete mai fatto caso? Anche i più pigri tra i vostri conoscenti, ogni anno i primi di marzo, si mettono in testa che è suonata l’ora della remise en forme, ed allora via con l’acquisto di abbonamenti nelle palestre più nuove, nuovi completini e sneaker per correre, saltare e sudare cercando di buttare giù il grasso accumulato in mesi di ozio davanti al pc o sul divano.
Per carità, pur essendo una di quelli che si alza – inverno ed estate – da anni alle 6 del mattino per fare 10 km di passo veloce, non sono qui a fare prediche o a prendere in giro nessuno, anzi, voglio segnalare la versione SS2013 di Reebok Classic Leather: una iconica sneaker nata nel 1983 e cioè prima di molti voi lettori e prima che la corsa diventasse un’attività ultra-tecnica.

Quelle che vedete nelle immagini sono state pensate per il mercato italiano con combinazioni di materiali premium ispirati agli anni ’80, come suede e nylon e con dettagli in pelle. E se non avete nessuna intenzione di andare a correre, sappiate che la tomaia in pelle la rende adatta anche alle passeggiate al parco, magari per andare a mangiare un gelato o allo shopping… tonificherete poi!

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.