Finocchi al forno con rosmarino ed acciughe e patate alle foglie d’alloro

Finocchi con rosmarino e acciughe
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]INGREDIENTI (per due persone):

• 3 finocchi grandi
• 3 filetti di acciughe
• 1 cucchiai di rosmarino finemente tritato
• 1 cucchiaino di miele liquido
• 4-5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
• sale[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]PROCEDIMENTO:
Pulite i finocchi e divideteli in due parti, se volete potete inciderli come ho fatto io per far si che il condimento penetri meglio.
In una ciotolina, mettete i filetti di acciughe tagliate a pezzetti, il rosmarino e il miele e mescolate.
Disponete i finocchi su una teglia da forno antiaderente, salateli e cospargeteli con il condimento che avete preparato nella ciotolina.
Cuocete in forno preriscaldato a 175°C per circa 30 minuti o comunque finché non saranno dorati e morbidi.[/wpcol_1half_end]

Patate alle foglie d’alloro
[wpcol_1half id=”” class=”” style=””]INGREDIENTI:

• patate non troppo grandi
• foglie di alloro preferibilmente fresche
• sale
• olio extravergine d’oliva[/wpcol_1half] [wpcol_1half_end id=”” class=”” style=””]PROCEDIMENTO:

Pelate le patate oppure non fatelo, come preferite e fate dei tagli profondi 3/4 per inserire in ogni tagli una foglia di alloro fresco, se non avete abbastanza foglie usatene metà per ogni incisione.
Disponete le patate in una teglia antiaderente, salate e cospargete di olio. Fate cuocere per circa 30 minuti o fino a quando saranno morbide e dorate, in forno preriscaldato a 175°C.[/wpcol_1half_end]

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Track21: da BasileADV e dalla type foundry Resistenza l’immagine e il packaging di una nuova birra italiana