fbpx
0015

Twisty Parallel Universe | SS2013

0015

Alzi la mano chi non ha mai fantasticato sull’esistenza di dimensioni parallele. Senza scendere troppo nel dettaglio con teorie scientifiche complicate, non trovate che sia affascinate l’ipotetica presenza di realtà alternative? Mondi coesistenti al nostro, ma destinati a non incontrarsi (Fringe a parte), su cui proliferano film, opere letterarie, fumetti e serie tv. E la moda? Non preoccupatevi, anche in questo ambito sono state fatte le dovute sperimentazioni a riguardo.

Un ottimo esempio è  Twisty Parallel Universe, progetto made in Italy di Marianna Rosati. Le sue creazioni, realizzate con materiali ricercati, sembrano provenire da un mondo gemello, ma capovolto. Alla base del marchio c’è l’idea di percepire la realtà circostante come un’inesauribile fonte d’ispirazione fatta da una moltitudine di frammenti, catturati e armonizzati per dare vita a un universo creativo alternativo. Pensate a un caleidoscopio i cui piccoli vetri colorati creano infinite composizioni grafiche suggestive, allo stesso modo si presenta l’immaginario Twisty Parallel Universe.

La collezione primavera/estate 2013 è un’esplosione di idee, stili e materiali differenti, piacevolmente plasmati insieme. Il livello plastico viene stravolto: colori pastello accostati all’estremo bianco/nero, stampe grafiche multicolor e capi monocromatici; tagli geometrici e silhouettes lineari vanno a braccetto con forme morbide, grandezze maxi e lunghezze mini convivono nelle giuste proporzioni. Raffinati giochi di contrari, come maschile e femminile, bon ton e casual, convergono nella collezione, che risulta essere fresca e di tendenza.

Ma non è tutto. Twisty Parallel Universe ospita anche un progetto a supporto di giovani fotografi che vogliono collaborare ed entrare in contatto con il marchio: una raccolta fotografica di sensazioni, voci e ispirazioni variopinte che accompagna le collezioni.
Un altro frammento della realtà, un altro universo parallelo.

Altre storie
giulia tamburini gioielli giona 1
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi