A Maria Vittoria piace vestire un tipo di donna curioso, determinato, divertente e divertito.
Ha creato, per questo, il marchio Mavì Taten (nome di battesimo + la passione per le torte di mele), trovando così il modo di comunicare e raccontare le storie che più le piacciono, attraverso gli abiti che realizza.

I suoi capi sono Made in Italy (anzi Made in Puglia – come mi fa notare – è di Grottaglie dove si trova in anche il laboratorio di confezione dei capi) e come mi spiega: “dietro ogni collezione c’è una storia legata ad una sensazione, un momento, un’emozione, a qualcosa che mi appartiene o che per un istante mi ha attratta“.

Il sito è ancora in costruzione, potete vedere le sue creazioni alla pagina Facebook di Mavì Taten.