Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Reebok Betwixt Collaboration Ambassador Program

Cinque giovani donne scelte da Reebok, non solo per le capacità che le hanno fatte eccellere ciascuna nel proprio campo, ma anche per il loro impegno a sostegno di progetti volti a migliorare la vita delle donne, hanno dato vita alla capsule collection di Betwixt Mid.
Betwixt Mid è la calzatura nata lo scorso inverno, utilizzando la tecnologia 3D Ultralite , per offrire al piede un perfetto mix di moda, comfort, versatilità e leggerezza. Le cinque ambasciatrici Reebok l’hanno reinterpretata, traendo ispirazione dalle loro esperienze personali.

1. Olka Osadzinska è una giovane artista polacca, ha lavorato per vari progetti tra arte e moda (forse ricordate le sue illustrazioni per Highsnobiety). Dopo aver organizzato la prima fiera d’arte ‘The Art Yard Sale’ a Varsavia nel 2009, Olka è stata nominata per il premio Glamour Woman of the Year nella categoria Creative Business.
Parlando dell’esperienza con Reebok, Olka ha dichiarato: “Sono felicissima di aver lavorato sulla silhouette femminile e delicata del modello Betwixt. Sento che abbiamo creato qualcosa di unico e bellissimo. Questo progetto, dalla ideazione fino al momento della produzione, è stato un vero piacere e sicuramente una delle collaborazioni più divertenti”.

2. Nnka, giovane musicista afro-tedesca, che ha tratto ispirazione dalla tradizione nigeriana e deciso di dimostrare la sua sensibilità ecologica, decidendo di utilizzare materiali eco-friendly e fibre organiche, insieme al colore blu simbolo di libertà ed emancipazione femminile. Quanto alle sue Betwixt, ha dichiarato: “Amo queste scarpe perché rappresentano per me – e per tutte le persone che sto aiutando con questa iniziativa – l’inizio di un nuovo viaggio”.

3. Melody Ehsani, imprenditrice e designer, nata e cresciuta a Los Angeles, fortemente guidata dal desiderio che tutte le donne, indipendentemente della classe sociale d’origine, abbiamo pari opportunità e possano esprimere liberamente se stesse.
Visto quello che ha dichiarato: “Voglio che le persone che indossano queste scarpe sentano l’importanza di ogni passo fatto e del supporto che ricevono”, non stupisce che il suo, pelle di pitone e lacci muticolore intercambiabili, sia il modello più stravagante delle collezione.

4. Simone ‘Boss Lady’ Amelia, dopo aver lavorato giovanissima per MTV Australia, è creatrice e conduttrice di DrJays.com e co-conduttrice dello show radiofonico DJ Green Lantern’s Invasion.
Parlando del Betwixt Collaboration Ambassador Program, ha detto: “L’ispirazione per la mia scarpa è quella della Principessa Jasmine, la mia eroina dei cartoni animati. Vedo molto di me nel suo personaggio: una donna forte e appassionata del Medio Oriente che cerca di mantenere il proprio equilibrio tra il mondo frenetico e pazzo dell’entertainment e della pop culture, restando fedele alla tradizione e al ruolo di giovane donna modello”.

5. Amel Mainich, in arte Ugly Mely, ha creato il suo blog nel 2009, ispirata dalla sua passione per la cultura street e underground. Fan di Reebok da molti anni, per il design della sua Betwixt Mid , ha voluto mantenere le linee pulite di Reebok: “Volevo qualche cosa di molto semplice e facile da indossare, ma che mantenesse un lato femminile con un gioco di colori pastello”.

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (4)
    1. Ciao Francesca Noncisofarecongliuomini Lacchini , chi ti risponde è un'altra Francesca Noncisofarecongliuomini …
      quindi per simpatia immediata eccoti l'elenco completo:

      Milano – Antonioli ; Par5
      Riccione – DStore
      Perugia – Smooth
      Firenze – Luisa Via Roma
      Arezzo – Sugar
      Roma – Beaverton
      Napoli – Urban Jungle
      Bari – Banana Moon
      Martina Franca – Shoelosophy

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.