Cinque giovani donne scelte da Reebok, non solo per le capacità che le hanno fatte eccellere ciascuna nel proprio campo, ma anche per il loro impegno a sostegno di progetti volti a migliorare la vita delle donne, hanno dato vita alla capsule collection di Betwixt Mid.
Betwixt Mid è la calzatura nata lo scorso inverno, utilizzando la tecnologia 3D Ultralite , per offrire al piede un perfetto mix di moda, comfort, versatilità e leggerezza. Le cinque ambasciatrici Reebok l’hanno reinterpretata, traendo ispirazione dalle loro esperienze personali.

1. Olka Osadzinska è una giovane artista polacca, ha lavorato per vari progetti tra arte e moda (forse ricordate le sue illustrazioni per Highsnobiety). Dopo aver organizzato la prima fiera d’arte ‘The Art Yard Sale’ a Varsavia nel 2009, Olka è stata nominata per il premio Glamour Woman of the Year nella categoria Creative Business.
Parlando dell’esperienza con Reebok, Olka ha dichiarato: “Sono felicissima di aver lavorato sulla silhouette femminile e delicata del modello Betwixt. Sento che abbiamo creato qualcosa di unico e bellissimo. Questo progetto, dalla ideazione fino al momento della produzione, è stato un vero piacere e sicuramente una delle collaborazioni più divertenti”.

2. Nnka, giovane musicista afro-tedesca, che ha tratto ispirazione dalla tradizione nigeriana e deciso di dimostrare la sua sensibilità ecologica, decidendo di utilizzare materiali eco-friendly e fibre organiche, insieme al colore blu simbolo di libertà ed emancipazione femminile. Quanto alle sue Betwixt, ha dichiarato: “Amo queste scarpe perché rappresentano per me – e per tutte le persone che sto aiutando con questa iniziativa – l’inizio di un nuovo viaggio”.

3. Melody Ehsani, imprenditrice e designer, nata e cresciuta a Los Angeles, fortemente guidata dal desiderio che tutte le donne, indipendentemente della classe sociale d’origine, abbiamo pari opportunità e possano esprimere liberamente se stesse.
Visto quello che ha dichiarato: “Voglio che le persone che indossano queste scarpe sentano l’importanza di ogni passo fatto e del supporto che ricevono”, non stupisce che il suo, pelle di pitone e lacci muticolore intercambiabili, sia il modello più stravagante delle collezione.

4. Simone ‘Boss Lady’ Amelia, dopo aver lavorato giovanissima per MTV Australia, è creatrice e conduttrice di DrJays.com e co-conduttrice dello show radiofonico DJ Green Lantern’s Invasion.
Parlando del Betwixt Collaboration Ambassador Program, ha detto: “L’ispirazione per la mia scarpa è quella della Principessa Jasmine, la mia eroina dei cartoni animati. Vedo molto di me nel suo personaggio: una donna forte e appassionata del Medio Oriente che cerca di mantenere il proprio equilibrio tra il mondo frenetico e pazzo dell’entertainment e della pop culture, restando fedele alla tradizione e al ruolo di giovane donna modello”.

5. Amel Mainich, in arte Ugly Mely, ha creato il suo blog nel 2009, ispirata dalla sua passione per la cultura street e underground. Fan di Reebok da molti anni, per il design della sua Betwixt Mid , ha voluto mantenere le linee pulite di Reebok: “Volevo qualche cosa di molto semplice e facile da indossare, ma che mantenesse un lato femminile con un gioco di colori pastello”.