fbpx
drome 0

Issues | Drome #20 Catastrofe

drome

La catastrofe è tra noi. Basta accendere la televisione o dare un’occhiata alla prima pagina di un qualsiasi quotidiano, eccola lì pronta a farsi vedere/leggere/sentire.
Non bisogna andare tanto lontano per trovarla, una catastrofe, piccola o grande che sia, avviene ogni giorno.

Drome ci ha lavorato su in questi mesi e le ha messe nero su bianco, parlando con artisti che hanno camminato tra le rovine, respirato l’aria piena di sofferenza di quel posto in cui sono cresciuti, che hanno vissuto e che era perfettamente integro, forte, indistruttibile, ma che invece un giorno la forza della natura è riuscito a distruggere in pochi secondi.
Catastrofe è perdere la propria casa, la propria sicurezza, il proprio lavoro, le persone che ami. Incommensurabile dolore, proprio come si legge in queste pagine di Drome.
Un dolore che porta alcuni artisti a creare, che scatena qualcosa in loro che la calma e la tranquillità non riescono a scatenare, che li porta a camminare su terreni diventati cenere o a trovarsi nel mezzo di un tornado per vivere a pieno un istante catastrofico.
Tutto questo perché nonostante il dolore e la visione negativa della catastrofe (non se ne potrebbe avere una positiva, d’altronde) per la maggior parte degli artisti la catastrofe è trasformazione, inizio, un nuovo cammino. Il tutto accompagnato da paura, solitudine, dolore, ma con la speranza che il tempo trasformi in coraggio, tranquillità, serenità.
Ognuno ha una propria visione della catastrofe, ognuno se la immagina in maniera differente, così come sono differenti i luoghi in cui andarsi a rifugiare nel caso in cui ce ne fosse bisogno e gli oggetti da portarsi via per sopravvivere.
Che odore ha la catastrofe? Quale sarà la prima immagine dopo la catastrofe? Quale sarà il suo suono? E quale sarà il nostro ultimo pasto prima che arrivi?
Drome lo immagina, lo disegna, lo ipotizza e te lo lascia immaginare, anche se “i disastri, quelli veri, non avvertono, non mandano biglietti da visita e lasciano sulla Terra cuori infranti”.

Drome è in vendita in oltre 25 paesi e lo puoi trovare nelle edicole, nelle librerie, negli aeroporti, nelle stazioni, nei bookshop di musei e fondazioni e nei concept store. Per leggerlo online, invece, basta andar qui.

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
point 51 1
Il nuovo numero della rivista Point.51 è dedicato alle storie di coraggio e resistenza in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo