Benedetta Bruzziches | FW2012/13

Chi non ha sofferto per la dolorosa fine di un amore, non importa se hai o sei stato lasciato; gli occhi costantemente gonfi di lacrime, le notti insonni, i giorni, che finiscono per assomigliarsi tutti, pigri e sonnolenti, il cuore a pezzi che spinge così tanto nel petto da togliere il respiro e tu che continui a trascinarti sciatta per casa annusando il maglione che lui ha dimenticato su una poltrona…

Benedetta Bruzziches, nella collezione FW2012/13, proprio la fine di un amore ci racconta attraverso le sue belle creazioni, ricordi trasformati in intime emozioni…
Carmen per quando l’amore è appena finito e non puoi fare altro che stare stesa sul letto o il divano con gli occhi ancora gonfi di lacrime.
La borsa da dottore, che per i primi tempi ti consiglio di tenere sempre a portata di mano, potrebbe aiutarti a lenire il mal di cuore.
Poi The Bruzzicat Seriel (ovvero la versione in edizione limitata della borsa Carmen, realizzata in tessuto per cravatte vintage selezionati da Caterina Gatta) così le cravatte di lui dimenticate nell’armadio il giorno della gran fuga rinasceranno – almeno idealmente – a nuova vita e andranno a ricoprire Carmen, allegra amica delle sere di festa.

Un diario al tuo fianco per annotare pensieri, buoni propositi e desideri.
Poi pian piano ti riprenderai e verrà il tempo di ri-partire e la borsa fagotto accoglierà i tuoi nuovi sogni!

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.