7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Cat Zaza (qui il suo video di presentazione).

Ciao Cat Zaza, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratrice?
Sono nata a Udine 31 anni fa, ma ho vissuto più della metà della mia vita all’estero e al momento vivo in Francia. Faccio l’illustratrice da circa 6 anni.

Matita o penna grafica?
Soprattutto matita, ma anche penna grafica.

Cosa fai quando non disegni?
Un sacco di cose! Faccio parte di una compagnia di danza orienale, quindi passo molto tempo a preparare gli spettacoli, viaggio molto, amo andare a teatro e collezionare abiti vitage!

Cosa c’è sulla tua scrivania?
Un disastro!

Un disegno pesa quanto…
…quanto un sogno.

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
Mi sarebbe piaciuto fare la locandina del film “Hugo Cabret” e per quanto riguarda la copertina di libro, non saprei ce ne sono talmente tante che vorrei illustrare… così sul momento direi “Il Mondo di Sofia” oppure una raccolta di poesie di Alda Merini.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Uno? No, uno non è possibile.
Ci sono moltissimi illustratori di talento in Italia e all’estero… a me piacciono molto Shaun TanGianni De Conno.

Altre storie
Ikone: com’è nato il progetto di Giorgia Molinari, premiato agli International Design Awards