7am | Mattia Mammoliti

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Mattia Mammoliti.

Ciao Mattia, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Ciao, ho 27 anni e sono di Aosta, ma vivo a Torino da 5 anni; scatto da 10 anni circa.

La tua attrezzatura?
Dipende, per lavoro uso una Canon 5Dmark II.
Per miei progetti personali uso banco ottico, Mamiya, e tante altre.

Cosa fai quando non fai foto?
Dormo, o guardo altre foto su internet e/o riviste o vado a mostre, bisogna tenersi aggiornati.

Descrivimi la tua stanza.
Una scrivania, una libreria e tutto lo spazio per fotografare chi viene a trovarmi.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
… la voglia di scoprire nuovi mondi e modi per fotografarli, quindi niente.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
Sarebbe ogni volta diverso, ma al momento è “La Morte dell’anima” di Sartre.

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Enrico Carpegna, fotografo dalla creatività immensa.

Altre storie
Play to Learn: un podcast in 5 puntate su didattica e design e sul pensiero delle più brillanti menti italiane degli anni ’60 e ’70