Sil Gaviraghi | SS2012

Silvia Gaviraghi, ha 23 anni e si è diplomata in Fashion Design all’Istituto Marangoni di Milano, dopo aver vinto un concorso interno alla scuola, ha lavorato per un po’ come stagista presso l’ufficio sviluppo prodotto della Ferrari a Maranello.
Mentre lavorava, avvolta dalle nebbie di Maranello, ha capito che rinunciare alla macchina da cucire le sarebbe stato impossibile anche in cambio di una rossa.

Così è andata a Londra, ha frequentato un corso al London College per migliorare le sue abilità manuali, specie nella lavorazione delle pelle.
Partire da un idea, svilupparla e quindi trasformarla in disegno, sperimentare tessuti e materiali, fino ad ottenere un capo finito, questo è il processo creativo per Silvia.
Cresciuta tra Milano e Londra (dove i suoi l’hanno mandata dai 10 ai 16 anni in collegio) dice che le due capitali della moda, così diverse tra loro, si sono fuse in lei: il senso della moda luxury milanese e lo stile inconfondibile londinese.
Dai suoi innumerevoli viaggi ha capito che per lei la comodità è un must e che una collezione dovrebbe avere un giusto bilanciamento tra estetica, creatività e portabilità.

Tutti i capi e gli oggetti vengono realizzati personalmente da Silvia a mano, perciò sono pezzi unici e per ogni capo ci sono massimo 3 taglie (S,M,L). Quella che vedete nelle immagini è la sua collezione si chiama Sage Beauty ed è la sua collezione SS2012, ispirata alla Dea greca Astrea, dea della giustizia, Figlia di Zeus e Teti.

Potete seguirla sulla sua pagina FB o sul suo sito.

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900