Cinthia -milano-

Cinzia Michelotto è cresciuta sguazzando tra costumi e completini intimi prodotti dall’azienda di famiglia e già lì aveva capito che il suo destino sarebbe stato nel mondo della moda; un territorio sconfinato, in cui rientra un bel po’ di roba, ma Cinzia si è subito mossa in una direzione ben precisa: la maglieria. Ha ben preso raggiunto l’obiettivo, entrando a far parte giovanissima di una storica casa di moda italiana, celebre per i suoi capi in maglia a fantasia, dove lavora tuttora ricoprendo il ruolo di responsabile accessori in maglia.

Ma la designer non si è fermata qui, forte dell’esperienza maturata negli anni e del rapporto di fiducia instaurato con una serie di artigiani locali, ha messo in piedi il proprio marchio, Cinthia -milano- che, attraverso un prodotto curato nei minimi dettagli, esalta appieno le lavorazioni “fatte a mano”, tipiche del tempo che fu, ma oggi difficili da trovare nei negozi.

La collezione è un tripudio di guanti, mantelle, cappelli, cappe e sciarpe, realizzati con materiali pregiati innovati, servendosi delle tecniche più raffinate. Il  crochet e la lavorazione a ferri vengono interpretati attraverso una vasta gamma di pattern, dai motivi floreali alle stelline; dominano i colori pastelli, animati da qualche sferzata di rosso e turchese.

Al momento il sito di Cinthia -milano- è in costruzione, ma potete comunque contattare la designer via mail a questo indirizzo: [email protected].

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.