fbpx
alberonero01

alberonero01

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Alberonero (qui il suo Tumblr e qui la sua pagina Flickr).

Ciao Alberonero, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratore?
Ciao, ho 20 anni, sono nato a Milano ma ho sempre vissuto tra Lodi e le campagne che la circondano.
Disegno da qualche tempo ma non credo di potermi definire un illustratore. Guardo molto la forma degli elementi e i colori con cui vengono descritti.

Matita o penna grafica?
Preferisco la matita, o comunque tutto ciò che posso utilizzare a livello fisico per disegnare, la matericità è importante.
Il digitale mi piace, ma in qualche situazione lo trovo un po’ freddo e distaccato.

alberonero02

Cosa fai quando non disegni?
Scrivo, vado in università,  sorrido alla mia ragazza e faccio festa con gli amici.

Cosa c’è sulla tua scrivania?
La scrivania è sempre in disordine: ora si trovano libri, qualche agenda, dei pennelli, delle pietre, un posacenere, dello scotch e altri oggetti che ciclicamente pian piano si degradano.

Un disegno pesa quanto…
Un disegno pesa quanto pesano i legami che ritrovi in esso.

alberonero03

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
Libro: “Saluti Cosmopoliti” di Allen Ginsberg.
Film: “Manhattan” di Woody Allen.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Tutti i compagni del nuovo progetto “Sinapsi”: Robi Alfano, Geometric Bang, Edo Caimi, Matteo Cavalleri, Sirio Vanelli.

alberonero04

alberonero07

alberonero05

alberonero06

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Gabriele Calvi town portal vanitas 8
Le 5 fasi del sonno nel video d’animazione realizzato da Gabriele Calvi per la band danese Town Portal