fbpx
alberto annibali 1

Alberto Annibali | FW2012/13

alberto annibali 1

Osservando la cartella stampa giunta dritta dritta nella mia casella di posta elettronica dall’ufficio stampa di Alberto Annibali, la prima cosa che mi colpisce è la classicità. D’altronde lo stilista definisce questa FW2012/13 una no season collection, e non posso far altro che constatare quanto sia vero.
Armonie e forme mai sopra le righe, adatte ad un look da ufficio e/o da cocktail elegante, visibilmente studiata per un pubblico amante della sobrietà e della morbidezza. L’unico dato bizzarro è la presenza di alcune gonne asimmetriche, più lunghe dietro che davanti, tinte rigorosamente di nero.

Poca originalità, quindi? Affatto. Stiamo parlando di una collezione la cui manifattura è 100% made in Italy, dalla palette di colori versatile e divertente (ruggine, mattone, caramello, viola, blu oltremare, turchese: molto cittadina e graffiante), e di una cura nella scelta dei materiali davvero lodevole.
Ogni capo è infatti realizzato con l’utilizzo di due soli materiali: la seta e l’Arakne Non Woven.
Cos’è? Una tecnica di lavorazione del tessuto studiata dall’artista ceca Svetlana Kuliskova, che permette di accoppiare il crèpe de chine e lo chiffon.

Perciò, se vi sembra che i capi targati Alberto Annibali siano particolarmente leggeri di certo non sbagliate, e se la vostra intenzione per la nuova stagione è quella di arricchire il guardaroba con abiti dalla solida base neutra e dall’appeal raffinato, segnatevi il nome di questo giovane designer.

alberto annibali 2

alberto annibali 3

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
giulia tamburini gioielli giona 1
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi