Andrea Porcu, giovane designer umbro, dopo anni di lavoro e ricerche, ha deciso di dar vita ad ATTO che lungi dall’essere “solo” un brand è un vero e proprio incubatore di idee e sperimentazioni.
ATTO sintetizza passione, ricerca e abilità produttiva al motto di “Minimal Urban Classic”.
Ovvero dar vita ad oggetti (non solo accessori), che possano diventare dei classici senza tempo dallo stile urbano, dinamico e contemporaneo.

Si parte con i primi due modelli di borse ATTO: Hero e Ludwig ed una Fixed Gear customizzata.
Hero è una borsa week end nata per viaggi di pochi giorni, ma adatta anche alla palestra o allo shopping. Discreta ed elegante, compatta e versatile, si ispira alle borse sportive ma può essere portata sia come sacca che come zaino, grazie alla modularità degli attacchi ed al design decostruito.
Ludwig è estremamente versatile e può essere usata come laptop bag, tote bag, backpack, messanger bag e perfino come pochette. E’ pensata per essere creativa, unisex e perfettamente adattabile alle esigenze e ai movimenti di un’intera giornata. ll video, che vedete sopra in anteprima, mostra tutte le possibili combinazioni della borsa Ludwig .
Entrambe le borse sono realizzate in tiratura limitata, cura ed attenzione per i dettagli e i materiali: pellami pregiati di origine e concia italiana, cuoio o gomma. La produzione è completamente artigianale e 100% made in Umbria.

Anche il packaging non è lasciato al caso, ogni borsa ATTO viene manualmente racchiusa all’interno di un furoshiki di garza nero. Per chi non lo sapesse, il furoshiki è un tessuto quadrato annodato secondo un sistema tradizionale giapponese.

Oltre alle borse, il progetto ATTO lancia la Fixed Gear Customizzata: telaio italiano, manubrio e sella rivestiti con una selezione di pelli utilizzate per le borse ATTO. Un oggetto dinamico perfettamente in linea con la filosofia “Minimal Urban Classic”.
Le borse ATTO BAGS e la Fixed Gear sono attualmente in vendita nell’online store ufficiale e presto in selezionati punti vendita in Europa.