Bicentenary Limited Edition Perrier-Jouët firmata Daniel Arsham

Continua la fortunata collaborazione tra Daniel Arsham e la Maison Perrier-Jouët in occasione del duecentesimo anniversario, attraverso la creazione di una flûte ispirata ai celebri anemoni disegnati nel 1902 da Emile Gallé.

Anche in questo caso Daniel plasma la materia rendendola linguaggio e strumento, così accosta il vetro del calice, fragile e puro, alla plastica dello stelo, resistente e contemporanea. Sotto la base un anemone stilizzato come elemento decorativo da scoprire.
Due di queste flûte accompagnano la Cuvée Belle Epoque 2004, che in Italia sarà in vendita a partire da Dicembre.
Bicchieri perfetti, per un brindisi a due, con il nuovo millesimo 2004 della Cuvée Belle Epoque. Una cuvée composta dal 50% di Chardonnay, il 46% di Pinot Noir ed il 4% di Pinot Meunier.

Della Cuvée Belle Epoque 2004 dicono sia un vino raffinato, setoso, floreale ma al tempo stesso consistente, io non ho avuto ancora modo di constatarlo, ma mi metterò presto in pari!
Diceva Oscar Wilde e modestamente concordo anche io: “Pleasure without Champagne is purely artificial”.

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le bottiglie di Altos Tequila, decorate una a una dalle artigiane Huichol