fbpx
marta baroni01a

7am | Marta Baroni

marta baroni01

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Marta Baroni.

Ciao Marta, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratrice?
Ciao! Ho 22 anni, sono nata e cresciuta a Roma. Faccio l’illustratrice in maniera regolare da due anni.

Matita o penna grafica?
Matita e soprattutto pennarelli, quelli con la punta finissima che mi fanno impiegare ore per finire un disegno. Adoro inchiostrare.

marta baroni02

Cosa fai quando non disegni?
Mi lascio ispirare, sto con i miei amici e faccio tanti aperitivi.

Cosa c’è sulla tua scrivania?
Il computer e la wacom, una lampada che ho decorato con troppi adesivi, il mio attuale sketchbook, foto e flyer sparsi, tante tazze piene o vuote e la Babuska de Le Raclet che mi fa compagnia.

Un disegno pesa quanto…
Quanto quello che racconta.

marta baroni03

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
“Zazie dans le mètro” di Raymond Queneau. “Essere John Malkovich” di Charlie Kaufman e Spike Jonze.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Eleonora Antonioni, amica e bravissima disegnatrice. Tra gli stranieri un’illustratrice che ho scoperto da poco, Irma Gruenholz, originale ed elegante.

marta baroni04

marta baroni05

marta baroni 08

marta baroni07

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
00 Architect Paul R Williams Poster
Le case di Paul R. Williams, il primo architetto nero dell’American Institute of Architects