Quando vado a fare shopping ho un problema: non ho una taglia fissa e molti abiti non mi calzano proprio a pennello; mi innamoro a prima vista di qualcosa, ma in una misura non si chiude la cerniera per un maledetto millimetro e quella più grande è ovviamente troppo grande.
Altro problema: trovo l’occasione perfetta per rinnovare quella maglia che ho lasciato in stan by ancora col cartellino e cosa vedo appena arrivo in un locale? Altre duecento persone con la stessa cosa addosso! Dato che non sono assolutamente in grado di farmi un vestito da sola e quando mi rivolgo ad una sarta non fa mai tutto come vorrei, ci vorrebbe un brand con uno stile definito ma che permetta al cliente di interagire e personalizzare l’acquisto.
Non temete, l’ho trovato!

A Treviso c’è Tredicizerosei, uno spazio creativo-interattivo, aperto circa un anno fa da due designers, Alberto (visual) ed Eleonora (fashion). Dove un tempo era ospitata una storica osteria, si trova ora un laboratorio/negozio dove tutto ciò che vedi è stato pensato e progettato dai due ragazzi, non solo l’abbigliamento uomo-donna, ma anche i complementi d’arredo, gli accessori, le vetrine e via dicendo.

Ma veniamo alla parte interattiva: tutta la collezione che vedi esposta è realizzata in taglia media, la provi e dopo averti preso le misure, Tredicizerosei ti fa il capo con la vestibilità perfetta; ma non è finita qui, puoi scegliere anche tra una vasta gamma di colori e tessuti (loro prediligono jersey e seta) e puoi anche apportare qualche modifica a livello stilistico (ma non troppe, il marchio deve restare riconoscibile).
Collezioni, vetrine e allestimenti cambiano spesso nel tempo, per dare allo shop un aspetto sempre nuovo e originale; se non avete modo di andare spesso a Treviso potete seguire le novità del brand sul sito e su Facebook.

Mostra Commenti (1)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.