Lille Ferraro | SS2011

Se i vestiti avessero un’anima e potessero decidere in quale luogo esprimersi al meglio, per gli abiti di Lille Ferraro ci vorrebbe un’isoletta sperduta, contornata da un limpido e profondo oceano, con verdi palme e pelosi cocchi da spaccare, però poi nessuno potrebbe godere al meglio della collezione quindi teniamoci il cemento (e la nebbia) e cerchiamo di far vivere la moda corretta ed ecologica in un mondo denso di smog.

Lille Ferraro è un brand che nasce un anno fa (mese più, mese meno) e se tanto siamo legati al fatto in Italia ed al naturale che più naturale non si può, questo marchio potrebbe tranquillamente esserne il fiero portabandiera. La biomoda di Luana Ferraro, Chiara Gusella e Matteo Gusella nasce a Riccione, ed è fortemente legata alla naturalità dei materiali e alla semplicità che non rinuncia comunque alla ricercatezza.

Per la prossima primavera/estate l’ispirazione è la Parigi anni ’30, con abiti dalle tonalità monocromatiche, maniche plissettate e camicette vintage, il tutto confezionato con mischie di soia e seta e con fibre realizzate con alghe marine. Per ora l’unico negozio è presente a Riccione (lo shop online sta arrivando), ma per tener d’occhio le novità e saperne di più visitate il suo sito.

contributor

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello