Insalata di gorgonzola, uova di quaglia e uva, servita in una ciotola commestibile di pasta fillo

INGREDIENTI (per due porzioni):
• insalata
• 8-10 uova di quaglia
• 50-100 gr di Gorgonzola, la quantità dipende da quanto vi piace questo formaggio. Io ho usato quello piccante, che è meno cremoso e più forte come sapore, ma per me migliore.
• 10-15 chicchi di uva
• funghi freschi
• 2 manciate abbondanti di rucola o altra insalata che preferite
• sale
• olio extravergine d’oliva
• aceto

per la ciotola
• pasta fillo

PROCEDIMENTO:
Iniziate dalla ciotola: prendete una piccola terrina che possa andare in forno della misura che volete, tenete conto che la ciotola di pasta verrà leggermente più grande di quella che avete scelto come stampo.
Prendete 3 fogli di pasta fillo, metteteli uno sopra l’altro e tagliate la forma in modo che ricoprano l’esterno della terrina che avete scelto e che avete anche ingrassato. Adagiateli sull’esterno e pressateli insieme.
Cuocete in forno preriscaldato a 175°C per 3-5 minuti, controllate perché è facile che brucino. Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di togliere delicatamente dallo stampo.

Bollite le uova di quaglia. Non ci vorrà molto, un paio di minuti. Sgusciatele e tagliatele a metà. Lavate l’uva tagliatela a metà e se preferite togliete i semi. Tagliate il gorgonzola a pezzi piccoli ed affettate i funghi.
Mettete l’insalata verde in un’insalatiera, aggiungete tutti gli altri ingredienti salate e condite con l’olio e l’aceto.
Mettete l’insalata condita nelle ciotole di pasta fillo solo un attimo prima di servire , altrimenti diventeranno troppo mollicce.

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Fare il giro del mondo in 80 bicchieri con un atlante degli alcolici