Federica Moretti

Con la stagione dei matrimoni ufficialmente inaugurata, il problema ‘Che mi metto?’ diventa sempre più pressante . La ricerca del look appropriato non è mai semplice, né spesso piacevole. Il vestitino perfetto non si trova fino all’ultimo momento,  il tacco di 12 cm sí – allunga le gambe, ma impedisce in maniera efficace di muoversi liberamente e infine  la borsetta-gioiello riesce a contenere al massimo due fazzoletti.

Come evitare queste complicazioni? Distrarre tutti con uno dei cappelli di Federica Moretti, disegnati in collaborazione con Borsalino. Alcuni sembrano dei veri e propri bouquet da sposa, altri assumono le sembianze dei fiocchi per pacco regalo ingigantiti. Tutti perfettamente in tema e con la indubbia capacità di rendere ogni creazione un  look perfetto per la cerimonia nuziale.

E a chi indossa i capelli senza aver bisogno di un occasione special, invito a dare un’occhiata ad altre creazioni della giovane designer italiana, che dopo la sua prima uscita sul Vogue Italia nel 2006 ha collaborato con vari marchi come Byblos, Mila Schön o Moschino. Dopo il salto, alcuni modelli della collezione estiva 2010 e invernale 2010/2011.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla