Tartufi al cioccolato con quattro rivestimenti

INGREDIENTI (per 15-20 tartufi):
per i tartufi
• 200 gr di cioccolato fondente, scegliete voi la qualità
• 150 ml di panna fresca
• 1 baccello di vaniglia

per il rivestimento (potete usarle tutte o una a vostra scelta)
• cacao in polvere, setacciato
• zucchero a velo, setacciato
• zucchero a velo + cannella in polvere, setacciati
• pepe in grani macinato
• palline argentate, di quelle usate per decorare le torte

PROCEDIMENTO:
Sminuzzate il cioccolato e mettetelo in una ciotola.
Versate la panna fresca in una pentola, aprite il baccello di vaniglia e raschiate via i semi che aggiungerete alla panna.
Portate la panna ad ebollizione e poi versatela calda sul cioccolato, mescolate bene fino ad ottenere un composto omogeneo che lascerete raffreddare a temperatura ambiente per una notte.

Versate la o le coperture in un piatto, formate le palline di cioccolato con un cucchiaio oppure con le mani.
Fate rotolare le palline nella copertura.
Mangiate!

contributor
  1. Certo che siete dei golosoni! Sono facilissimi da fare, cosí facile che anche Simone potrebbe… ma va, forse é meglio se lui si accontenta di lavorare coi i ferri e la lana

  2. ciao ho provato a farli e forse prima di fare le palline
    bisogna metterli in frigo un attimo se no sono troppo
    appiccicosi..ora provo cmq sn buoni…:)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Scarti d’Italia: un viaggio in cerca di frattaglie nell’Italia dei saperi e dei sapori